martedì 20 gennaio 2009

Sito Internet Agorà

Ho creato un sito internet per i miei genitori, pubblicizza l'attività di mia madre, l'edicola.
Per chi fosse interessato (ne dubito) questo è il link:
http://www.agenziaagora.it/index.html

domenica 24 agosto 2008

Ho litigato con Rachmaninoff, da ridere!!!

Questa volta, lo so, ho esagerato! Cosa mi è saltato in testa?
Suonare il Preludio in Do# min di Rachmaninoff?
Il brano più facile da suonare che Rachmaninoff abbia mai scritto...
ma non vuol dire che sia facile... infatti per me è difficile!!!

Sono impazzito cercando di impararlo... ormai rinunciatario avevo deciso
di riprendere almeno quello che avevo imparato... mi manca ancora l'ultima parte...
ma è solo questione di tempo.

Comunque, ieri sera mi sono ripreso con il cellulare... e quello che ne è venuto fuori è da ridere!!!
Non me ne è venuto bene uno! Ma fanno troppo ridere, quindi li pubblico!

Nel primo video non mi è ancora venuta l'idea di appoggiare il cellulare in modo
da riprendermi, quindi in questo video riprendo il soffitto!!! C'è solo l'audio...
E alla fine sbaglio tutto... ma con il senno di poi, visto ciò che ho fatto negli altri video...
questo è venuto quasi bene!!!

Litigio n.1:

video

Nel secondo "litigio", comincio sbagliando alcuni accordi, sai, quelli che non si sbagliano mai
tranne quando ti registri (dovevo essere veramente stanco ieri sera!!!)... Accorcio il brano, perchè dimentico un pezzo bello grosso... E finisco per fregarmene dell'interpretazione, lascio perdere il pedale del "sustain" e finisco il pezzo facendolo "staccato" ad una velocità giustificabile solo con la mia INCAZZATURA!!! Ed incredibile, facendolo così veloce, alla fine non lo sbaglio!
Beh, più o meno...

Litigio n.2:

video

Oh, ed ora, il terzo video, l'apoteosi!!! Quì finisco quasi per piangere!!
Sbaglio ancora dove è proprio difficile sbagliare... ma sono stanco e nervoso... mi incazzo...
faccio delle facce strane, alzo il pugno e mi cade anche un foglio dello spartito!
Continuo comunque con aria rassegnata... e alla fine mi interrompe mia madre... HEHE!!!
P.S. a questo punto è giusto dire che ho rotto il cazzo a tutta la famiglia con questo brano...
tanto che posso suonarlo solo quando sono solo in casa... e ieri sera ero solo! Finchè è arrivata
mia madre...

Spero che faccia ridere, perchè potrei sembrare anche pietoso, e non voglio fare pena.

Litigio n.3:

video


Quando li ha visti mia sorella ha detto che sembravo un invasato, un pazzo trasandato, un fantasma, quasi inquietante. Le ho fatto paura... Va beh, quando (se) riuscirò a suonarlo come si deve, tutto per intero, finirà su youtube, e magari non registrato dal mio cellulare ma dalla videocamera miniDV di mio zio!
Forse l'anno prossimo...

lunedì 14 aprile 2008

Il Novello Chopin

See... il novello Chopin... Magari!
Ho un rimpianto nella vita, aver smesso di studiare pianoforte!

Oggi ci ho riprovato! Ho imparato "da solo" questo facile brano di Chopin
(per adesso non posso permettermi nulla di più complicato).

Si tratta del Preludio n.4, un capolavoro! Il difficile è interpretarlo, e non credo di esserci riuscito al meglio, ma d'altronde non sono un pianista! HEHEHE!!!
Sono un informatico...

Buona visione!

sabato 2 febbraio 2008

Finalmente è arrivato il nuovo portatile!!!
Via quel cesso di Asus, arriva un nuovo fiammante

LENOVO R61!!!!!!!!!!!

Ho fatto un po' di foto, che non rendono giustizia al portatile, non renderebbero giustizia
neanche a Nami Campbell!!!
Fatte con il mio cellulare, 2megapizze, nessun flash, di sera.
Però fidatevi, fa paura!!! E' un 14 pollici, costruzione impeccabile!!! Lo schermo non si
flette neanche a premere forte (beh, non è che abbia premuto poi così forte, è nuovo nuovo...)
e l'apertura è solida come una roccia!
Sono riuscito a convertire un dvd in divx in 13 minuti!!!!!









lunedì 1 ottobre 2007

fotorealismo

è un po' di tempo che mi sto interessando alla grafica 3d, al rendering di qualità
e al fotorealismo, ma di recente ho scoperto qualcosa che potrebbe rappresentare il futuro!

Finora i render erano detti "biased", ovvero limitati. Mettevano a disposizione del grafico
degli strumenti che, se usati bene, possono raggiungere risultato notevoli.

Ora siamo entrati nell'era dei render "unbiased", ovvero illimitati! Non c'è più la famosa barra orizzontale che scorre dall'alto al basso visualizzando l'immagine completa.

Ora c'è una finestra con l'immagine intera, in cui ogni pixel rappresenta un punto che viene
fisicamente simulato, ovvero vengono usate le leggi fisiche, tipo le leggi di Maxwell ecc..
(non sono un fisico... ;-) )
Insomma, se si ha a disposizione un tempo infinito la soluzione converge verso
quella corretta. Niente più approssimazioni, solo la realtà!
L'unico vincolo è essere un po' bravi a rappresentare la realtà,
ma se si sanno scegliere le luci giuste e i materiali fatti bene...




Ecco l'unico limite è il tempo di calcolo a disposizione, ma per la natura del problema
l'algoritmo è altamente parallelizzabile! Ovvero potete avere un PC con quanti processori
volete, e il render li sfrutterà tutti!

Che ve ne pare?

venerdì 31 agosto 2007

riassunto vacanze

e già, le vacanze sono finite. Tra qualche giorno torno all'università ma non posso dire che la cosa non mi piaccia. Non ho fatto granchè durante quest'estate, gli unici due eventi di nota sono stati:
mare a Metaponto con amici di Parma (Donato, la Simo, Ale, Ozzy),
un'allegra suonata in compagnia con amici terroni ;-).
Purtroppo ho delle prove solo di quest'ultimo evento!


sabato 14 luglio 2007

Laurea di Matte

Ok, so suonare la chitarra.
Ok, c'è da animare la festa di laurea di un mio caro amico.
Ok, sono disposto a mettermi in gioco...
...guardate come mi hanno conciato...


questo sono io che intrattengo gli ospiti...

foto di gruppo, c'è anche la mia chitarra. Manco solo io...

questo necessita di una spiegazione.
Abbiamo inventato un giochino simpatico per far sporcare i laureati.
Devono dimostrare di riuscire ad evadere l'università,
quindi abbiamo travestito il Laureato da galeotto
e gli abbiamo fatto fare un po' di prove...
trovare un coltello dentro una torta, solo con la bocca;
cercare di far atterrare un elicotterino su un edificio;
altre stronzate varie... tutte con le mani ammanettate.

In tutto questo il fatto che io fossi vestito da pirla non si spiega...
se non con l'esaltazione di qualcuno!
Il mio compito non era ben specificato,
ma facevo la mia porca figura! ;-)

Notate con quanto savoir faire indosso la maglia mimetica di Pedro
(colui che mi guarda allibito)
P.S. Pedro peserà 55 Kg, io quasi 80!


CI SIAMO DIVERTITI COME DEI COGLIONI!!!!!!!!!!!!!!
CHE BELLO!!!!!!!!
AVANTI COSÌ!!!!!!!!!!!!!!!
Ma soprattutto... VAI MATTEEE!!!!!!!!!!!! BRAVO!!!!!!!!!

P.S. ci sarebbero dei filmati dell'evento, ma il diretto interessato non vuole apparire su YouTube. Questo mio blog ha una diffusione sicuramente molto meno ampia, credo che non creerà problemi!

'notte!